Nella mitologia greco-romana è rappresentato come un uomo con orecchie, coda ed estremità inferiori caprine o equine, vive nel bosco, circondato da una natura selvaggia, spesso insieme con le ninfe. Era associato al culto di Dioniso.