Insieme a Caute era aiutante di Mitra, divinità persiana personificazione del Sole. I due giovinetti erano detti dadofori, portatori di fiaccola. Caute era raffigurato con la fiaccola alzata e rappresentava il sole nascente; Cautopates teneva la fiaccola abbassata e rappresentava il sole al tramonto.