Magistrato locale di grado elevato, incaricato della cura dei luoghi pubblici, del controllo sul commercio e sui prezzi, di provvedere alle feste religiose ed all’organizzazione degli spettacoli.